Disinfestazione mosche: perché è importante

La più diffusa specie di mosca è la mosca domestica (Musca domestica) così chiamata perché solitamente si trova negli stessi ambienti frequentati dall’uomo. La si riconosce per il torace grigio con quattro bande scure, un addome grigio brunastro e per il fatto che a riposo, le ali sono tenute divaricate. Le mosche si cibano di alimenti liquidi o in sospensione e dal momento che possiedono un apparato “boccale” riescono perfino a diluire con la saliva anche piccole porzioni di cibo solido.

Perché è importante la disinfestazione mosche?

Le mosche si spostano in volo molto rapidamente da un posto all’altro, prediligendo escrementi, carcasse, rifiuti (non per niente frequentano sempre luoghi non molto profumati) e altre sostanze patogene: la disinfestazione mosche è necessaria perché previene il diffondersi di infezioni e patologie legate al proliferare di questo insetto.

La disinfestazione mosche è utile anche perché in caso di infestazione bisogna agire velocemente: si tratta di una specie molto prolifica, infatti; le mosche femmine possono deporre tra le 100 e le 150 uova a piccoli gruppi, anche a distanza di soli 3-4 giorni e il ciclo da uovo ad adulto si completa in soli 8-10 giorni.

Come compiere una disinfestazione mosche? Quando e dove, soprattutto?
Le mosche femmine depongono le uova su sostanze organiche o materie in decomposizione così che le larve appena nate possano alimentarsi subito. Questo spiega il proliferare di mosche intorno a rifiuti, animali morti, escrementi, ecc.
Nelle ore più fresche della giornata, le mosche sono per di più presenti all’interno delle abitazioni, mentre in quelle più calde all’esterno, sui rami degli alberi, nelle siepi, nei cespugli, ecc. In questo modo si può intervenire con la disinfestazione mosche individuando ed eliminando tutti i possibili focolai e rimuovendo ogni sostanza adatta alla deposizione delle uova.
Per la disinfestazione mosche, nel mercato sono disponibili numerosi prodotti insetticidi che consentono di effettuare una disinfestazione mosche semplice ed efficace, ma bisogna fare attenzione perché molti prodotti sono tossici.

Un valido sistema efficace per proteggerti dal fastidio delle mosche e degli altri insetti volanti può essere l’utilizzo di lampade cattura insetti.
Mentre gli insetticidi in commercio possono trattare problemi minori con le mosche, come per esempio la loro eliminazione individuale, per le infestazioni più estese è necessario un servizio professionale di disinfestazione mosche.
In tal caso, bisogna chiamare una ditta incaricata che, con metodi semplici ed efficaci e con macchinari all’avanguardia, potrà effettuare una disinfestazione mosche efficace.