Casa, i trends del 2019

Come ogni anno, anche per questo 2019 ci sono tendenze ben precise per quanto riguarda la casa e l’arredamento. Houzz, piattaforma online di arredamento ha fatto il punto sulle principali tendenze in arrivo per questo 2019. Vediamo assieme, allora, come intervenire in casa nel caso in cui decidessimo di fare qualche lavoretto di ristrutturazione, sostituire magari gli infissi in pvc a Roma e cambiare qualche mobile.

Casa, i colori di tendenza

Tra i colori torna protagonista la monocromia e le tonalità soft. Dopo molto tempo in cui il colore ha dominato in casa soprattutto per ambienti come il bagno e la cucina, per quest’anno aspettiamoci un grande ritorno al monocolore e ai toni più neutri. Le scelte più audaci, invece, sono riservate per i dettagli, da valorizzare cromaticamente, lasciando il resto a tonalità più rassicuranti. Il verde poi non sarà soltanto un colore ma una filosofia vera e propria, con la passione per mini angoli verdi in casa e sui balconi. Anche se dobbiamo fare a meno del giardino, una delle tendenze maggiori del 2019 prevede l’allestimento di piccoli angoli verdi direttamente in casa. La presenza di piante conferisce benessere e armonia e anche un tocco naturale di colore.

Lo stile della casa 2019

Lo stile si chiama Rustrial, neologismo che mette assieme due parole: rustico e industrial. Cosa significa? Vuol dire unire l’effetto rustico del legno con il design industriale, il tutto utilizzando il legno come materiale. In quest’ottica anche l’open space flessibile, pensato come spazio per vivere apertamente la casa è perfettamente coerente con la tendenza di stagione. Ideale anche per le nuove esigenze di organizzazione e affrontare a testa alta spazi domestici sempre più ristretti, il nuovo open space è quindi multifunzionale e offre uno spazio liquido in cui muoversi facilmente e rapidamente. Da qui anche l’utilizzo di mobili intelligenti, magari a scomparsa o anche questi multifunzione, così da poter ottimizzare lo spazio utile al 100 per cento.

Gli ambienti domestici

Infine, prepariamoci al grande ritorno della zona living. Tra gli ambienti più in voga di quest’anno c’è proprio la zona giorno, lo spazio in cui viviamo di più e quello più sociale e familiare. Secondo Houzz, l’anima della casa è concentrata proprio tra il divano, il tappeto e il tavolo: qui ci rilassiamo e possiamo sperimentare anche nuove idee di arredamento. Non ci meraviglia allora che il mobile di questo 2019 sia la libreria, che si trasforma in un oggetto di design utilizzato anche in forme innovative: per dividere due ambienti o arredare una stanza o anche contenere oggetti che non siano solo libri, ma anche complementi d’arredo o piante.